Baby gang picchiò selvaggiamente il capotreno: tre denunciati

Alla base del grave episodio di violenza vi sarebbero futili motivi: i ragazzi volevano viaggiare in treno privi di biglietto. Altri tre i minorenni denunciati, dopo il primo ragazzo individuato subito dopo l'aggressione

Le indagini proseguite a tutto campo da parte dei militari dell’Arma  hanno consentito di ricostruire e individuare la baby gang che ha colpito il capotreno alla stazione di Baiano.

Alla base del grave episodio di violenza vi sarebbero futili motivi: i ragazzi volevano viaggiare in treno privi di biglietto. Altri tre i minorenni denunciati, dopo il primo ragazzo individuato subito dopo l'aggressione.

Il macchinista fu offeso e poi aggredito con calci, pugni e spintoni, fino al tempestivo intervento dei carabinieri del luogo, in servizio di pattuglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, altro caso sospetto a Mirabella Eclano

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Laurea con 110 e lode per Francesca Bellizzi, figlia di Mimmo

  • Terrore ad Avellino, donna inseguita da malvivente fino a casa

  • Bando di concorso all'Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”

  • Mario, un giovane di 21 anni, è scomparso

Torna su
AvellinoToday è in caricamento