Altera i dati e incassa assegno non suo

Ora sono guai seri per un 40enne

I carabinieri della Stazione di Baiano hanno denunciato in stato di libertà un 40enne di Quadrelle ritenuto responsabile dei reati di “Truffa” e “Falsità materiale commessa da privato”. L’attività investigativa ha preso spunto dalla denuncia presentata dal beneficiario del titolo di credito che, da alcune settimane, non vedeva recapitarsi l’assegno quale rimborso da parte di una nota società fornitrice di energia elettrica. Gli accertamenti effettuati dai militari dell’Arma, hanno permesso di risalire all’identità del soggetto il quale, con modalità ancora da accertare, era riuscito ad impossessarsi del titolo bancario dell’importo di oltre 2.500 euro che, dopo averne alterato i dati, ha posto all’incasso. Alla luce delle evidenze raccolte, per il 40enne, già gravato da precedenti di polizia, è scattato il deferimento alla competente Autorità Giudiziaria.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Riapre Aloha ad Avellino, nuova sede e golose sorprese

  • È di Solofra il nuovo tentatore di Temptation Island

Torna su
AvellinoToday è in caricamento