Scontro tra auto e moto: muore un ragazzo di Vallesaccarda

Era in vacanza con la compagna

La tragica scena dell'incidente

Scontro a Terrasini, nel palermitano, tra un'auto e una moto: morto un uomo, gravissima una donna. La vittima si chiamava Francesco Capodilupo: 38 anni, di Vallesaccarda, ma residente a Bergamo, è deceduto all'ospedale Civico dove era stato trasportato d’urgenza in elisoccorso dopo essere stato rianimato. La sua compagna, originaria di Partinico, è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Villa Sofia. La coppia si trovava in Sicilia per le vacanze di Ferragosto. Nel bilancio dell'incidente avvenuto in via Partinico - nei pressi del campo sportivo - c'è anche una donna incinta, che ha riportato diverse fratture. La donna, portata in aumbulanza all'ospedale di Partinico, non sarebbe in pericolo di vita. Drammatica la scena che si è presentata ai soccorritori, che davanti ai loro occhi si sono trovati i due veicoli praticamente disintegrati. Ferito anche un bambino, trasportato all’ospedale Di Cristina. Sul posto sono intervenuti vigili urbani, carabinieri e sanitari del 118. Spetterà alla polizia municipale di Terrasini, che sta effettuando i rilievi, accertare l'esatta dinamica dell'incidente mortale.

Leggi la notizia su PalermoToday

Potrebbe interessarti

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Altro giro, altra sospensione idrica: ecco i comuni che oggi resteranno a secco

  • Ghemon "paralizza" Avellino: il piano di traffico per il concerto di oggi

  • Avellino Summer Fest, le immagini del videomapping della Torre dell'Orologio

I più letti della settimana

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • Scossa di terremoto, l'epicentro è in Irpinia

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Terribile schianto in moto, marito e moglie in gravi condizioni

Torna su
AvellinoToday è in caricamento