Incasso fraudolento di assegno, denunciato 38enne di Cagliari

Gli accertamenti effettuati dai militari dell’Arma, permettevano di risalire all’identità del soggetto

Per il reato di truffa, di cui all’articolo 640 del Codice Penale, è stato denunciato un 38enne della provincia di Cagliari, ritenuto responsabile di aver fraudolentemente incassato un assegno bancario. Anche in questo caso l’attività investigativa condotta dai Carabinieri della Stazione di Montefalcione è scaturita dalla denuncia presentata dal beneficiario del titolo di credito che, da alcune settimane, non vedeva recapitarsi l’assegno quale rimborso da parte di una nota società fornitrice di energia elettrica. Gli accertamenti effettuati dai militari dell’Arma, permettevano di risalire all’identità del soggetto il quale, con modalità ancora da accertare, era riuscito ad impossessarsi del titolo bancario dell’importo di circa 500 euro che, dopo averne alterato i dati, poneva all’incasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Laurea con 110 e lode per Francesca Bellizzi, figlia di Mimmo

  • Terrore ad Avellino, donna inseguita da malvivente fino a casa

  • Bando di concorso all'Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”

  • Mario, un giovane di 21 anni, è scomparso

  • L'aglio dell'Ufita e la cipolla di Montoro, re e regina a Norimberga

Torna su
AvellinoToday è in caricamento