Guida senza cintura e viene multata: fa ricorso ma viene incastrata dai carabinieri

I militari si sono subito accorti che nel ricorso presentato dalla giovane veniva allegato un foglio di dimissioni dalla guardia medica che indicava un orario successivo a quello in cui la donna era stata fermata per il controllo

Era stata fermata dai carabinieri per guida senza cintura di sicurezza. Ma la contravvenzione per la 30enne di Sant'angelo dei Lombardi era ritenuta ingiusta. Si era giustificata che era da poco uscita dalla guardia medica poichè quella sera non si era sentita bene. Avverso il provvedimento dei carabinieri ha presentato ricorso al giudice di pace.  

I militari si sono subito accorti che nel ricorso presentato dalla giovane veniva allegato un foglio di dimissioni dalla guardia medica che indicava un orario successivo a quello in cui la donna era stata fermata per il controllo.

Pertanto la donna è stata immediatamente deferita alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Rosario Cantelmo, per il reato di false attestazioni in atti diretti all’Autorità Giudiziaria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Estorsione in concorso con l’aggravante del metodo mafioso: due arresti

  • Attualità

    Montevergine imbiancata: brusco crollo delle temperature

  • Cronaca

    Continuava a perseguitare l’ex fidanzata: 28enne arrestato

  • Cronaca

    Specialisti della truffa online, i carabinieri denunciano due giovani

I più letti della settimana

  • La storia di Santa Rita: la santa delle cause impossibili tanto amata ad Avellino

  • Tenta il suicidio infliggendosi coltellate all'addome

  • Bambino di 11 anni investito da un'auto

  • Ancora guai per JusTv: disposto il sequestro preventivo delle frequenze in uso

  • La ministra Lezzi bypassa gli operai dell'ex Irisbus ma trova il tempo per portare a casa i torroni irpini

  • Scontro tremendo tra auto e moto, due feriti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento