Donna reitera nel biennio l’infrazione di guida senza aver conseguito la patente

Gli immediati accertamenti consentivano di appurare che l’autovettura era sottoposta a sequestro

I Carabinieri della Stazione di Avella hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria una 45enne del Vallo di Lauro, ritenuta responsabile di aver reiterato nel biennio l’infrazione di guida senza aver conseguito la patente, con veicolo sottoposto a sequestro.

Nello specifico, a Sperone, nel corso di un servizio disposto dal Comando Provinciale e finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità, la pattuglia ha intimato l’“Alt” all’autovettura condotta dalla predetta, sebbene sprovvista della patente di guida.

Gli immediati accertamenti consentivano di appurare che l’autovettura era sottoposta a sequestro in quanto la donna recentemente era già incorsa in analoga infrazione rilavata dal medesimo Comando.

Alla luce delle evidenze emerse, a carico della 45enne, oltre al deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per la violazione di cui all’art. 116 comma 15 e 17 del Codice della Strada nonché 334 e 335 del Codice Penale, i Carabinieri hanno proceduto al sequestro dell’auto finalizzato alla confisca.

Potrebbe interessarti

  • Miss Universe Italy 2019, Nicole Falso: "Sono orgogliosa di essere irpina e di essere di Summonte"

  • Miss Italia, Montella incorona la sua Miss: è Alessia Bruno

  • Festa Penitenziaria, Di Maio elogia il cane Buk della squadra di Avellino

  • ‘Spider-Man: Far From Home’, la scenografa Brunella De Cola: “Non dimentico la mia Avellino”

I più letti della settimana

  • Tantissimi auguri zocc..., la vergogna di Avellino fa il giro del web

  • Le fiamme stanno avvolgendo un'abitazione

  • Attimi di terrore, minaccia i passanti poi si barrica in casa

  • Uomo trovato morto nella sua auto: disposta l'autopsia

  • Compra pollo al supermercato, ma dentro ci trova vermi vivi

  • Piano Lavoro, il bando è online: è corsa alla registrazione per partecipare

Torna su
AvellinoToday è in caricamento