Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti: un arresto

I militari procedevano immediatamente al controllo sorprendendo il 28enne mentre cedeva delle dosi di stupefacente ai due ragazzi

Tratto in arresto un 28enne di origine albanese, ritenuto responsabile di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Nel medesimo contesto venivano altresì segnalati due minori.

In particolare, durante la mattinata di ieri, in Grottaminarda, i Carabinieri della locale Stazione notavano due minorenni avvicinarsi con atteggiamento circospetto allo straniero, appartatosi in un angolo defilato dei giardini di Piazza De Curtis, tradizionale luogo di incontro della gioventù grottese.

Forti di matura esperienza e supportati da una profonda conoscenza del territorio, i militari procedevano immediatamente al controllo sorprendendo il 28enne mentre cedeva delle dosi di stupefacente ai due ragazzi.

All’esito di perquisizione l’albanese è stato trovato in possesso di circa 2,5 grammi di hashish occultati in un pacchetto di sigarette nonché della somma di circa 300 euro, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Alla luce delle evidenze emerse dalla flagranza di reato, il 28enne veniva deferito in stato arresto alla Procura della Repubblica di Benevento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • Quasi tre anni in carcere da innocente, finisce l'incubo di un 23enne

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

  • Mangiano e dormono all'agriturismo e poi scappano senza pagare

  • L’irpina Enrica Musto commuove il pubblico di “Tu si que vales”

  • Trovato il cadavere di un 51enne in un appartamento

Torna su
AvellinoToday è in caricamento