Gita bloccata dalla Polizia prima della partenza: il bus non era a norma

Tanta delusione per i piccoli, soddisfatti i genitori

Foto di repertorio

Una scolaresca è stata bloccata prima di partire per una gita; perché il bus che avrebbe dovuto trasportarli non è risultato a norma. Il fatto è successo questa mattina, quando gli alunni della scuola elementare del rione San Tommaso di Avellino, sono stati bloccati da un controllo della Polizia. I piccoli erano in partenza verso Salerno, quando una pattugli ha verificato che due ruote del mezzo erano usurate, tanto da non poter permettere il viaggio, e che due sediolini erano sprovvisti di cinture di sicurezza. Così i piccoli, vistosamente delusi, hanno fatto rientro in classe, mentre i genitori si sono compiaciuti per il tempestivo controllo e intervento delle forze dell’ordine.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Avellino usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Avellino Pride, nonna Eleonora: "Sono orgogliosa di mio nipote che ama un uomo"

  • Un irpino alla direzione del Primadonna fusion cafè nel salotto buono di Riccione

  • Eccellenze della Scuola: la giovane irpina Aurora conquista Roma

  • Coordinamento Acqua Pubblica, appello a Festa: "Sia coerente, non cambi la sua idea"

I più letti della settimana

  • Ragazza di appena 28 anni si toglie la vita

  • Maxi operazione dei Nas: chiusi tre ristoranti, una casa di riposo, un asilo e un canile

  • Il pane di Sant'Antonio e il miracolo di Tommasino

  • Un immenso fiume di droga tra Napoli e Avellino, sgominata piazza di spaccio

  • Uomo si accascia davanti la caserma dei carabinieri e muore

  • Violento schianto tra auto, feriti i due conducenti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento