Giannino è stato ritrovato in un lago di sangue, lotta tra la vita e la morte

Era scomparso nella giornata di ieri

Giovanni Battista Fiordelisi, detto Giannino, è stato ritrovato nella giornata di oggi dopo che, del 65eenne, si erano perse le tracce. L'uomo è stato immediatamente trasportato all’ospedale Cardarelli di Napoli, dove stato lottando tra la vita e la morte. Giannino, di Quadrelle, era scomparso nella giornata di ieri e i familiari, preoccupati, avevano subito dato l'allarme.

Gli amici lo hanno trovato in un canale; l'uomo era in un lago di sangue e presentava una profonda ferita alla giugulare ed altre ferite da taglio su tutto il corpo. Stando a quanto si apprende, potrebbe essere stato un tentativo di suicidio. 

Potrebbe interessarti

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Addio a Nadia Toffa, il ricordo commosso di Luca Abete: "Non hai mai perso il sorriso, la dignità e la speranza"

  • Anche oggi sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

I più letti della settimana

  • Gigi Marzullo operato d'urgenza al Moscati

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

  • Avellino Summer Fest, ecco gli appuntamenti di oggi, 18 agosto 2019

  • La terra ha tremato, sisma avvertito anche in Irpinia

Torna su
AvellinoToday è in caricamento