Furto di rame nel cimitero di Serino

Ad accorgersene il custode all'apertura mattutina

Non trovano pace nemmeno i morti. Un altro furto di rame e oggetti vari è avvenuto la notte scorsa nel cimitero di Serino.I ladri hanno rovistato dappertutto e, alla fine, sono andati via con oltre 100 portafiori in rame e perfino alcune lettere (quelle dei nomi dei defunti) incise nel marmo, sempre di rame. Ad accorgersi del furto è stato il custode del cimitero che si è recato sul posto per la normale apertura. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione. Sono partite subito le indagini, nel tentativo di risalire ai responsabili del furto. 

Potrebbe interessarti

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Addio a Nadia Toffa, il ricordo commosso di Luca Abete: "Non hai mai perso il sorriso, la dignità e la speranza"

  • Anche oggi sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Ghemon "paralizza" Avellino: il piano di traffico per il concerto di oggi

I più letti della settimana

  • Gigi Marzullo operato d'urgenza al Moscati

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento