Furto di energia elettrica: denunciate due persone

La scoperta dei Carabinieri

Ancora i reati contro il patrimonio nel mirino dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino. Questa volta a farne le spese della costante attività posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Montella, una 45enne ed un 60enne entrambi denunciati poiché ritenuti responsabili di furto di energia elettrica. In particolare, i Carabinieri della Stazione di Volturara Irpina, all’esito di un controllo eseguito unitamente a personale della società per la fornitura dell’energia elettrica, accertavano che era stato manomesso il circuito elettrico di un’abitazione di Volturara Irpina in uso ai predetti, attraverso una serie di cavi che bypassavano il contatore, al fine eludere il pagamento delle bollette. In virtù di quanto appurato, per i due soggetti è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di furto aggravato. Sono in corso accertamenti al fine di stabilire l’entità del furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • Brutto incidente ad Avellino, tre le auto coinvolte

  • Quasi tre anni in carcere da innocente, finisce l'incubo di un 23enne

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

  • Mangiano e dormono all'agriturismo e poi scappano senza pagare

  • Trovato il cadavere di un 51enne in un appartamento

Torna su
AvellinoToday è in caricamento