Furto di legna: denunciato un 55enne

Sequestrata la refurtiva

Prosegue l’attività dell’Arma volta alla prevenzione e repressione dei reati di furto e commercializzazione illecita dei prodotti legnosi, che vanno a detrimento del prezioso patrimonio boschivo dell’Irpinia con le note conseguenze in termini, tra l’altro, di deturpazione del paesaggio e dissesto idrogeologico. Nell’ambito di tali servizi, i Carabinieri della Stazione di Bagnoli Irpino hanno denunciato un 55enne di Sant’Angelo dei Lombardi, ritenuto responsabile del reato di furto aggravato. Dall’attività d’indagine condotta dai militari dell’Arma risulta che il predetto, dopo essersi introdotto in un fondo demaniale ubicato in zona montana di Bagnoli Irpino, con una motosega abbatteva un albero di faggio e, dopo averlo depezzato, lo caricava su un veicolo. Alla luce delle evidenze emerse, a carico del 55enne è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. Sottoposta a sequestro sia la refurtiva che gli attrezzi utilizzati per commettere il reato.

Potrebbe interessarti

  • Figuraccia di Pupo: urla "forza Benevento" a Pratola Serra

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Altro giro, altra sospensione idrica: ecco i comuni che oggi resteranno a secco

  • Miss Italia, l'Irpinia brinda: Alessia Del Regno alle prefinali nazionali

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto, l'epicentro è in Irpinia

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

  • Cosa fare nel weekend dal 23 al 25 agosto in Irpinia: sagre, feste e concerti

  • Terribile schianto in moto, marito e moglie in gravi condizioni

  • Violento acquazzone su Avellino, gli aggiornamenti in diretta

Torna su
AvellinoToday è in caricamento