Furto di legname, due persone denunciate

Prosegue l’attività dell’Arma volta alla prevenzione e repressione dei reati di furto e commercializzazioneillecita dei prodotti legnosi

Prosegue l’attività dell’Arma volta alla prevenzione e repressione dei reati di furto e commercializzazioneillecita dei prodotti legnosi, che vanno a detrimento del prezioso patrimonio boschivo dell’Irpinia con le note conseguenze in termini, tra l’altro, di deturpazione del paesaggio e dissesto idrogeologico. All’esito di mirati controlli effettuati in agro del Comune di Serino, i Carabinieri della locale StazioneForestale sono riusciti a sorprendere e bloccare un 35enne di Avellino ed un 40enne di Eboli, intenti a tagliare alcune piante di faggio all’interno di un bosco di proprietà comunale. Il taglio, risultato privo delle prescritte autorizzazioni, avveniva in un’area ricadente nel “Parco Regionale dei Monti Picentini”, nonché in Zona di Protezione Speciale sottoposta a vincolo idrogeologico. Alla luce delle evidenze emerse, a carico dei predetti è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino poiché ritenuti responsabili di “Furto aggravato”, “Danneggiamento” e “Distruzione/prelievo di esemplari di specie vegetali selvatiche protette”. Sottoposta a sequestro sia la legna che le due motoseghe utilizzate per il taglio.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violenta lite nel centro S.P.R.A.R. arrestato richiedente asilo

  • Cronaca

    Sequestro di detersivi e prodotti cosmetici

  • Cronaca

    Sorpreso a cedere eroina ad un giovane, in manette 35enne

  • Cronaca

    Intimidazione al maresciallo dei vigili di Avellino

I più letti della settimana

  • Le migliori pizzerie di Avellino, ecco la nuova classifica 2019

  • Profumi e sapori d'Irpinia protagonisti di Melaverde con Antica Maccheroneria

  • Mappa dei clan, ecco la geografia criminale in Irpinia

  • della Rocca Gioielli - Rolex e prezzi da record: nuovi traguardi nelle aste più recenti

  • Agenzia delle Entrate di Avellino al centro di una interrogazione parlamentare

  • Un Papa irpino nella storia della Chiesa Cattolica

Torna su
AvellinoToday è in caricamento