Ruba un computer dall'auto: carabinieri individuano l'autore

Il malfattore, conoscendo le abitudini della vittima ed approfittando dell’assenza della medesima, aveva forzato lo sportello della sua autovettura, asportato dall’abitacolo il computer in questione

I carabinieri della Compagnia di Baiano, al termine di apposita attività info-investigativa scaturita a seguito di denuncia, hanno deferito alla competente autorità giudiziaria un 40enne di Mugnano del Cardinale ritenuto responsabile del reato di furto aggravato.

In particolare, i militari della Stazione di Baiano, all’esito di mirata perquisizione, hanno rinvenuto presso l’abitazione del sospettato il computer portatile denunciato pochi giorni fa quale oggetto di furto.

Il malfattore, conoscendo le abitudini della vittima ed approfittando dell’assenza della medesima, aveva forzato lo sportello della sua autovettura, asportato dall’abitacolo il computer in questione.

Per il 40enne scattava la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il portatile recuperato è stato restituito all’avente diritto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • Coronavirus, uno studio rivela: "Campania fuori dall'emergenza entro il 20 aprile"

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Come sostituire il lievito per dolci e avere torte alte e soffici

Torna su
AvellinoToday è in caricamento