Furto di acqua: due persone denunciate

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Questa volta a farne le spese due anziani denunciati dai Carabinieri di Marzano di Nola perché ritenuti responsabili del reato di furto aggravato.

Nello specifico, i militari, unitamente a personale ispettivo della società fornitrice del servizio idrico, accertavano che era stato rimosso il sigillo e manomesso il contatore al fine di guadagnare illecitamente la fornitura di acqua destinata all’irrigazione del fondo agricolo di proprietà di uno dei denunciati.

Veniva altresì constatato che il citato impianto veniva utilizzato anche a servizio della piscina e dei servizi igienici ricadenti nella proprietà dell’altro soggetto deferito alla Procura della Repubblica di Avellino.

Potrebbe interessarti

  • Figuraccia di Pupo: urla "forza Benevento" a Pratola Serra

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Altro giro, altra sospensione idrica: ecco i comuni che oggi resteranno a secco

  • Miss Italia, l'Irpinia brinda: Alessia Del Regno alle prefinali nazionali

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto, l'epicentro è in Irpinia

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

  • Cosa fare nel weekend dal 23 al 25 agosto in Irpinia: sagre, feste e concerti

  • Terribile schianto in moto, marito e moglie in gravi condizioni

  • Violento acquazzone su Avellino, gli aggiornamenti in diretta

Torna su
AvellinoToday è in caricamento