Lavori in corso al Frangipane, sospese le donazioni di sangue

Le dichiarazioni di Antonio Giorgione, Presidente Dovos, donatori sangue di Ariano

Sono in corso i lavori per l’adeguamento dell’ex Centro Immuno-Trasfusionale in reparto di Medicina Trasfusionale dell’ospedale Frangipane. Le sacche di sangue non saranno lavorate ad Ariano ma una importante scorta di esse sarà conservata nella frigo-ematica.

Ovviamente, la situazione di work in progress, impone la momentanea sospensione delle donazioni. Ecco quanto dichiarato a mezzo stampa da Antonio Giorgione, Presidente Dovos, donatori sangue di Ariano:

“Stiamo parlando di una sospensione del tutto temporanea. Questa situazione si protrarrà solo fino a quando saranno ultimati i lavori, si pensa per settembre. Mi spiace che sia passata una notizia distorta. Spero che i donatori continuino ad essere tanti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • Quasi tre anni in carcere da innocente, finisce l'incubo di un 23enne

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

  • Mangiano e dormono all'agriturismo e poi scappano senza pagare

  • L’irpina Enrica Musto commuove il pubblico di “Tu si que vales”

  • Trovato il cadavere di un 51enne in un appartamento

Torna su
AvellinoToday è in caricamento