Ferite a colpi di fucile: "Stiamo bene ma che spavento"

La giovane Nicole, insieme alla madre, è stata raggiunta da alcuni colpi di fucile ad aria compressa

Nicole Napolitano, la ragazza ferita da alcuni colpi di arma ad aria compressa mentre si trovava in auto con la madre, ha voluto rassicurare tutti attraverso un post Facebook. A sparare è stato un medico di Mugnano del Cardinale:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ci teniamo a ringraziare tutti per il supporto per fortuna niente di grave solo grande spavento per me è mia mamma che è stata sfiorata in maniera più grave di me ....spero che episodii come questi non accadono in un paese dove c’è gente tranquilla che cammina per strada per fatti suoi senza dar fastidio a nessuno .... e che si prendessero provvedimenti per far sì che non accada più niente ....e salvaguardiamo i bambini in strada che giocano tra di loro e sono anime innocenti come tutti noi !."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • Coronavirus ad Ariano, dallo screening sierologico riscontrati circa 700 positivi

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono i tre nuovi indagati

  • Coronavirus a Mercogliano, D'Alessio descrive il nuovo caso di positività

Torna su
AvellinoToday è in caricamento