Carabinieri scoprono una truffa al “Fondo Vittime della Strada"

Alla luce degli indizi di colpevolezza emersi, il predetto veniva dunque deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo