False dichiarazioni sul reddito: un anno in regime di detenzione domiciliare

I Carabinieri della Stazione di Pratola Serra hanno tratto in arresto un 60enne

I carabinieri della Stazione di Pratola Serra hanno tratto in arresto un 60enne in esecuzione di un provvedimento emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Avellino. Il reato risale a qualche anno fa, allorquando il predetto si rendeva responsabile di False dichiarazioni sul reddito. Successivamente alle formalità di rito espletate in Caserma, l’arrestato è stato tradotto presso la sua abitazione per l’espiazione della pena detentiva di un anno in regime di detenzione domiciliare.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino è in lutto: Tina si è spenta dopo una lunga malattia

  • Tragedia alla clinica Malzoni: bimbo nato morto, aperta un'inchiesta

  • Azienda cerca vari profili per opportunità di lavoro

  • Nasce Geck'o Cookie Bar, una nuova golosa realtà in centro città

  • Bimbo nato morto alla clinica Malzoni, effettuata l'autopsia

  • Morte Fulvio Moschiano, dalle telecamere di sorveglianza la spiegazione del dramma

Torna su
AvellinoToday è in caricamento