Evaso pericoloso svanito nel nulla, è caccia all'uomo

Nelle numerose rapine compiute ha sempre aggredito con violenza i malcapitati

A San Martino Valle Caudina è iniziata la caccia all'uomo. Sono giorni, infatti, che i carabinieri e la polizia sono alla ricerca di Massimo De Pasquale, 38 anni, condannato alla pena del carcere a causa di numerose rapine avvenute in abitazioni, molte ai danni di anziani. L'uomo, per Pasqua, aveva ottenuto un permesso per trascorrere questo periodo di festa nell’abitazione materna a San Martino, ma non è mai ritornato nella casa circondariale di Benevento.  

L'uomo è da ritenersi pericoloso poiché, nelle numerose rapine compiute, gli anziani sono stati ferocemente malmenati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto nella notte, epicentro in Irpinia

  • La terra trema ancora, altra scossa in serata

  • Brutto incidente ad Avellino, tre le auto coinvolte

  • Nuovo Clan Partenio, si stringe il cerchio sui rapporti tra camorristi e professionisti

  • Dipendente “infedele” ruba nel supermercato dove lavora

  • Stop alla rilevazione del Gas Radon: la soddisfazione di CNA e Confesercenti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento