Due piste in terra battuta in un castagneto: denunciati

I Carabinieri della Stazione Forestale di Lauro hanno deferito alla Procura della Repubblica di Avellino un 45enne ed una 60enne della provincia di Napoli

I Carabinieri della Stazione Forestale di Lauro hanno deferito alla Procura della Repubblica di Avellino un 45enne ed una 60enne della provincia di Napoli, ritenuti responsabili di aver eseguito opere edilizie prive di autorizzazione, in zona sottoposta a vincolo paesaggistico.

Nello specifico, i Carabinieri accertavano che il 45enne, in località montana del Comune di Lauro, all’interno di un castagneto di proprietà della 60enne, aveva realizzato senza le previste autorizzazioni due piste in terra battuta della lunghezza totale di 550 metri e di circa un metro e mezzo di larghezza, che venivano pertanto sottoposte a sequestro.

La predetta località ricade in zona S.I.C. (Sito di Importanza Comunitaria), soggetta a vincolo paesaggistico nonché idrogeologico.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pensionato denunciato per non aver segnalato il trasferimento del fucile

  • Cronaca

    Giro di vite dei carabinieri di Avellino, il bilancio è pesante

  • Cronaca

    Anziano truffato a Monteforte da un falso corriere

  • Cronaca

    La banda del garage torna a colpire, furto in pieno giorno

I più letti della settimana

  • Concorsone 10mila posti, entro aprile la pubblicazione del bando

  • Noto commercialista irpino stroncato da un malore dopo Juventus - Atletico Madrid

  • Uomo di 56 anni si toglie la vita impiccandosi

  • Scandalo diplomi falsi, ora sono guai seri per gli acquirenti

  • Muore dopo la partita, disposta l'autopsia sul corpo del professionista

  • Morto dopo Juve - Atletico, oggi l'ultimo saluto a Vittorio

Torna su
AvellinoToday è in caricamento