Droga, per un 38enne si aprono le porte del carcere di Bellizzi

L'uomo dovrà espiare quasi due anni di reclusione per reati in materia di stupefacenti

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Quindici hanno tratto in arresto una 38enne di Moschiano, in esecuzione di provvedimento di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Avellino.

Rintracciato e condotto in Caserma, dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto dagli uomini dell’Arma presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino, dovendo espiare quasi due anni di reclusione per reati in materia di stupefacenti.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio svolta quotidianamente dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La studentessa scomparsa è stata ritrovata

  • Colta da un malore durante un compleanno, muore 18enne

  • Fine dei disagi, riapre il viadotto di Parolise

  • Concorso straordinario scuola secondaria, assunzioni entro settembre

  • Studentessa irpina scomparsa, aiutateci a trovarla

  • Ladri in azione, messi in fuga dal proprietario

Torna su
AvellinoToday è in caricamento