Sigilli ad un distributore di Gpl totalmente abusivo

I Finanzieri della Tenenza di Solofra, sono intervenuti a Montoro

Nell’ambito del rafforzamento del controllo economico del territorio diretto al contrasto dei “traffici illeciti”, i Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino hanno individuato un distributore di GPL totalmente abusivo, che operava senza alcuna autorizzazione amministrativa e completamente sconosciuto al fisco.

I Finanzieri della Tenenza di Solofra, infatti, mediante attività investigativa attuata in Montoro, hanno individuato uno stabile all’interno del quale veniva illegalmente effettuata la vendita di GPL grazie all’utilizzo di una elettropompa per il travaso del gas nelle apposite bombole, in spregio anche alle norme di sicurezza obbligatorie per le attività della specie.

Tutti i macchinari e le attrezzature presenti utili per l’espletamento della abusiva attività di erogazione di GPL, consistenti in una elettropompa, una bilancia e 36 bombole di GPL in deposito, sono stati sottoposti a sequestro penale ed il responsabile è stato deferito alla Procura della Repubblica di Avellino. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia atroce, donna ritrovata senza vita

  • Nuovo clan Partenio, ecco dove i camorristi nascondevano il libro mastro dell'usura

  • "Nuovo Clan Partenio" in ginocchio, i dettagli dell'operazione

  • Avellino, maxi blitz contro il nuovo clan Partenio: 23 arresti

  • Guida Espresso 2020, i migliori ristoranti in Irpinia

  • Nuovo Clan Partenio: "Se vuoi risolvere il problema devi prendergli la macchina"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento