Deve espiare la pena residua di 6 mesi: arrestato

I Carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno tratto in arresto un 50enne di Avellino

I Carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno tratto in arresto un 50enne di Avellino, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Avellino.

Rintracciato e condotto in Caserma, dopo le formalità di rito l’arrestato è stato associato presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare, dovendo espiare la pena residua di 6 mesi di arresto ed euro 1.500 di ammenda per avere rifiutato l’invito di sottoporsi all’alcooltest rivolto dai militari intervenuti a seguito di un sinistro stradale.

Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pregiudicato trovato in possesso di un coltello, denunciato

  • Cronaca

    Finto avvocato truffa un anziano, indagini in corso

  • Cronaca

    Non mandano i figli a scuola, altri nove genitori denunciati

  • Politica

    Cipriano sulle polemiche: "Arrivano da chi non ha argomenti, noi siamo il cambiamento"

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio infliggendosi coltellate all'addome

  • Mazzette per pilotare le sentenze, 14 arresti: ci sono anche due irpini

  • Ancora guai per JusTv: disposto il sequestro preventivo delle frequenze in uso

  • Maxi frode milionaria a Padova, coinvolta anche Avellino

  • La ministra Lezzi bypassa gli operai dell'ex Irisbus ma trova il tempo per portare a casa i torroni irpini

  • Vigile urbano investito ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento