Detiene illegalmente due pistole e munizioni: 70enne nei guai

Armi e munizioni sottoposte a sequestro

Foto repertorio

I Carabinieri della Stazione di Avella, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino una persona del luogo ritenuta responsabile di detenzione illegale di due pistole e munizionamento, il tutto ereditato e non denunciato alla locale Stazione Carabinieri.

Armi e munizioni sottoposte a sequestro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Migliori pizzerie ad Avellino e Provincia, ecco la nostra nuova "Top ten"

  • Tragedia in autostrada, morto un irpino e la figlia di 6 anni

  • Incendio Pianodardine: l'Asl vieta raccolta e consumo di frutta, verdura, acqua, latte e uova

  • Incendio ad Avellino, risarcimento danni per i residenti

  • Incendio Pianodardine, ecco la prima relazione Arpac sulla qualità dell’aria

  • Irpinia senza pace: nuove fiamme sul Partenio

Torna su
AvellinoToday è in caricamento