Detiene una pistola, tre fucili e una carabina

Ora sono guai per un 65enne

I Carabinieri della Stazione di Baiano, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 65enne del luogo ritenuto responsabile del reato di Detenzione illegale di armi. Nel corso dei controlli i Carabinieri hanno constatato la detenzione di una pistola, tre fucili ed una carabina ad aria compressa senza le necessarie autorizzazioni di polizia. È scattata pertanto la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, ai sensi dell’articolo 697 del Codice Penale. Le armi sono state sottoposte a sequestro.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia atroce, donna ritrovata senza vita

  • Nuovo clan Partenio, ecco dove i camorristi nascondevano il libro mastro dell'usura

  • "Nuovo Clan Partenio" in ginocchio, i dettagli dell'operazione

  • Avellino, maxi blitz contro il nuovo clan Partenio: 23 arresti

  • Guida Espresso 2020, i migliori ristoranti in Irpinia

  • Nuovo Clan Partenio: "Se vuoi risolvere il problema devi prendergli la macchina"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento