"Il detenuto non è morto": il Moscati smentisce il Sindacato

La notizia era circolata in serata

Nessun detenuto morto. A smentire la notizia è l'ufficio stampa dell'ospedale Moscati che ha chiarito come il 25enne tunisino, coinvolto alcuni giorni fa in una rissa nel carcere di Bellizzi, sia ancora vivo. Il giovane, infatti, è ancora ricoverato in gravi condizioni presso l'Unità operativa di Anestesia e Rianimazione. Ricordiamo che la notizia è stata lanciata in serata con un comunicato del Segretario Generale del Sindacato “S.PP.” Aldo Di Giacomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Laurea con 110 e lode per Francesca Bellizzi, figlia di Mimmo

  • Terrore ad Avellino, donna inseguita da malvivente fino a casa

  • Bando di concorso all'Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”

  • Autostrada: nasce l'Avellino-Salerno-Reggio Calabria

  • Vuoi lavorare in un birrificio? Serrocroce cerca personale

Torna su
AvellinoToday è in caricamento