Tenta il furto in un'abitazione di un compaesano e viene denunciato

L’attività svolta dai militari dell’Arma prende spunto dalla denuncia sporta dalla vittima

A conclusione di specifiche indagini, i Carabinieri della Stazione di Torella dei Lombardi hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 30enne del posto che qualche giorno fa, dopo aver forzato una finestra del piano terra, si introduceva furtivamente all’interno dell’abitazione di un suo compaesano.

Probabilmente disturbato dall’arrivo dei proprietari, il malvivente si dava alla fuga facendo perdere le proprie tracce e senza asportare alcunché.

L’attività svolta dai militari dell’Arma prende spunto dalla denuncia sporta dalla vittima.

Grazie all’indagine immediatamente avviata, condotta incrociando dati informativi con quelli emergenti dai controlli del territorio e le immagini riprese dagli impianti di videosorveglianza, i Carabinieri riuscivano a raccogliere a carico del 30enne, già noto alle Forze dell’Ordine, gravi indizi di colpevolezza che hanno portato al suo deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile di tentato furto in abitazione.

Potrebbe interessarti

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Addio a Nadia Toffa, il ricordo commosso di Luca Abete: "Non hai mai perso il sorriso, la dignità e la speranza"

  • Anche oggi sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Ghemon "paralizza" Avellino: il piano di traffico per il concerto di oggi

I più letti della settimana

  • Gigi Marzullo operato d'urgenza al Moscati

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento