Sottoposto a perquisizione, gli trovano una tessera sanitaria di un'altra persona

Carabinieri perquisiscono un giovane

I Carabinieri  della Stazione di Sant’Andrea di Conza nel corso di una perquisizione personale operata nei confronti di un minore extracomunitario del luogo, eseguita per la ricerca di sostanze stupefacenti, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro una tessera sanitaria, risultata compendio di furto perpetrato nel 2012 in Napoli.
Alla luce delle evidenze emerse, a carico del minore, è scattato il deferimento in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria, poiché ritenuto responsabile del reato di ricettazione.
L’attività dei Carabinieri continuerà incessantemente con l’effettuazione di mirati servizi, così come disposto dal Comando Provinciale di Avellino, implementando ulteriormente l’attività di controllo del territorio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato Vincenzo Schiavone, proprietario di Villa Esther e Santa Rita

  • Arresto Vincenzo Schiavone, le intercettazioni: "Troppo oltre il limite e questo continua a fare lo spavaldo"

  • Lavoro in Comune a tempo indeterminato: si cercano diplomati

  • Spaventoso schianto in galleria, ci sono numerosi feriti

  • Incidente sull'Avellino-Salerno, le condizioni dei due feriti

  • Pubblicato il bando per i tirocini formativi retribuiti dell'Alto Calore Servizi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento