Abbandona quattro cuccioli vicino ai rifiuti, ma viene beccata dalle telecamere

La denuncia del sovrintendente della Polizia Municipale

Abbandona quattro cuccioli senza pietà, ma viene pizzicata dalle telecamere di videosorveglianza della zona. Il fatto è avvenuto nella prima mattinata di oggi ad Ariano Irpino dove una 60enne di Montecalvo Irpino ha abbandonato i quattro cuccioli in uno scatolone, vicino ai bidoni dei rifiuti nei pressi del cimitero cittadino. A denunciare il fatto è stato Luigi Pietrolà, sovrintendente della Polizia Municipale, che ha diffuso anche le immagini raccolte dalle videocamere di sorveglianza, poi utili per individuare la donna. "Sento il dovere di rendere pubbliche le foto estrapolate dalle telecamere – ha spiegato Pietrolà - Sarà denunciata oggi stesso all'autorità giudiziaria e che sia da monito per tutti. Questo è un atto infame”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Nuovo Clan Partenio" in ginocchio, i dettagli dell'operazione

  • Avellino, maxi blitz contro il nuovo clan Partenio: 23 arresti

  • Guida Espresso 2020, i migliori ristoranti in Irpinia

  • Bimbo nato morto alla clinica Malzoni, effettuata l'autopsia

  • "Partenio 2.0": le intercettazioni tra Damiano Genovese e il padre

  • Antiche ricette d'Irpinia: tempo di vendemmia tempo di 'Cazzi Malati'

Torna su
AvellinoToday è in caricamento