Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

Si cerca di fare chiarezza dopo la notizia di ieri

Nella giornata di ieri, a Montefusco, è scattato il protocollo di sicurezza per il Coronavirus. Un giovane di Codogno, focolaio del virus, è tornato in Irpinia. Le voci di un possibile ritorno in treno del giovane da Codogno a Napoli e poi in pullman a Montefusco, sono state smentite da fonti vicine al giovane.  Secondo quanto riferito ad AvellinoToday da un amico del ragazzo, quest'ultimo sarebbe rientrato in automobile a Montefusco. Affermazioni confermate anche dalla compagna del giovane tornato da Codogno:

"Posso affermare con certezza che la persona interessata, di sua spontanea volontà, ha affrontato un viaggio (in automobile), con incoscienza e inesistente senso civico. Ha però contattato l'azienda sanitaria di competenza e, dal momento del suo arrivo, è tenuto sotto controllo e insieme a lui, tutta la sua famiglia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus: è gravissimo al "Moscati"

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Riapre Aloha ad Avellino, nuova sede e golose sorprese

Torna su
AvellinoToday è in caricamento