Coronavirus, la nota dei sindaci dell’Alta Irpinia: "Fate presto"

Noi sindaci raccogliamo le istanze dei cittadini ed in sinergia con le istituzioni ci impegniamo per offrire risposte adeguate a bisogni diffusi

Noi sindaci dell’Alta Irpinia - con immenso rispetto del contesto nel quale fu utilizzata questa espressione nell’immediato post-sisma - rivolgiamo nuovamente un appello alle istituzioni regionali e nazionali, oltre che al commissario straordinario Arcuri, affinché venga attivata la terapia intensiva presso l’ospedale Criscuoli di Sant’Angelo dei Lombardi. Perché questo è il tempo delle decisioni rapide e delle misure urgenti!

Infatti il presidio ospedaliero Criscuoli è al servizio di una vasta area e di decine di migliaia di persone che vi ricorrono quotidianamente. Nel pieno della curva di proiezione dei contagi è indispensabile fornire un dispositivo di terapia, sia per contrastare adeguatamente la diffusione del virus sia per intraprendere la cura dello stesso.

In linea con le indicazioni del Governo, che impone un potenziamento e un rafforzamento delle strutture sanitarie su tutto il territorio nazionale, non è assolutamente discutibile la scelta di attivare questo presidio presso l’ospedale Criscuoli. In questa situazione di emergenza ogni forza politica deve recuperare il senso delle istituzioni e della responsabilità e favorire uno sforzo comune per fronteggiare un’epidemia al di sopra delle dinamiche ordinarie.

Noi sindaci raccogliamo le istanze dei cittadini ed in sinergia con le istituzioni ci impegniamo per offrire risposte adeguate a bisogni diffusi.

l presente appello viene promosso dai Sindaci dei seguenti Comuni:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comune di Andretta, Comune di Aquilonia, Comune di Bagnoli Irpino, Comune di Bisaccia, Comune di Cairano, Comune di Calabritto, Comune di Calitri, Comune di Caposele, Comune di Cassano Irpino, Comune di Castelfranci, Comune di Conza della Campania, Comune di Guardia dei Lombardi, Comune di Lacedonia, Comune di Lioni, Comune di Montella, Comune di Monteverde, Comune di Morra de Sanctis, Comune di Nusco, Comune di Rocca San Felice, Comune di Sant’Andrea di Conza, Comune di Sant’Angelo dei Lombardi, Comune di Senerchia, Comune di Teora, Comune di Torella dei Lombardi, Comune di Villamaina 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

  • Avellino, violenta rissa in pieno centro

Torna su
AvellinoToday è in caricamento