Giacobbe: "Non sono tranquillo ma ho fiducia nelle forze dell'ordine"

L'Assessore Giacobbe, accompagnato da un lungo applauso, ha riferito in merito alla sua aggressione

L'Assessore Giacobbe, accompagnato da un lungo applauso, ha riferito in merito alla sua aggressione: "Ci sono indagini in corso. Ho il desiderio di condividere alcune mie riflessioni. Sono stati tanti gli attestati di stima. La nostra città sta attraversando un periodo particolare e l’espisodio che mi ha visto protagonista è increscioso e da condannare in tutti i modi. Non sono sereno, però sono tranquillo perché ho fiducia nelle forze dell’ordine. Sono tranquillo perché ho sempre agito con trasparnza e legalità, e continuerò a farlo. Condivido il fatto che dobbiamo combattere per lo stesso obiettivo, quello di sconfiggere l’illegalità. Se ognuno di noi denunciasse, pagasse le tasse, collaborasse, ci sarebbe un maggior senso civico". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Laurea con 110 e lode per Francesca Bellizzi, figlia di Mimmo

  • Bando di concorso all'Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”

Torna su
AvellinoToday è in caricamento