Picchiavano i bambini dell'asilo, condannate le suore coinvolte

Tra di loro anche un'irpina

Tutti ricordiamo la bruttissima storia delle tre suore accusate di aver violentemente picchiato i bambini dell'asilo. Ora, quest'ultime, sono state condannate.

Al termine del rito abbreviato, il gup Nicola Paone del tribunale di Napoli Nord, ha condannato a due anni, rispettivamente, Anna Porrari, 76 anni, madre superiora, di Aquilonia in Irpinia, e le consorelle Josi Sapi, Loyola Dionel e Genovina Barete di origine indiana e filippina, di 54, 47 e 34 anni.

Il pm Francesco Persico, al principio, aveva invocato pene certamente più severe (4 anni per la suora Anna Porrari, 76 anni, e tre anni a testa per le altre tre monache).

Potrebbe interessarti

  • Vince mezzo milione con un gratta e vinci da 5 euro

  • Avellino Pride, nonna Eleonora: "Sono orgogliosa di mio nipote che ama un uomo"

  • Un irpino alla direzione del Primadonna fusion cafè nel salotto buono di Riccione

  • Eccellenze della Scuola: la giovane irpina Aurora conquista Roma

I più letti della settimana

  • Ragazza di appena 28 anni si toglie la vita

  • Le Migliori Gelaterie di Avellino: la classifica di Avellino Today

  • Vince mezzo milione con un gratta e vinci da 5 euro

  • Uomo si accascia davanti la caserma dei carabinieri e muore

  • Uomo stroncato da un malore nel corso del mercato settimanale

  • Il pane di Sant'Antonio e il miracolo di Tommasino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento