Coltello e marijuana in auto: denunciati

Fermati a Serino

La pattuglia della Stazione di Serino era impegnata in un servizio notturno disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità, quando all’occhio dei militari non è passato inosservato un veicolo con a bordo due stranieri, entrambi sulla trentina e residenti nel serinese, possibili soggetti d’interesse nella lotta alla droga. E, intimato l’“Alt”, hanno proceduto al controllo di polizia.

L’inspiegabile nervosismo manifestato dai due giovani, ha indotto gli operanti ad approfondire l’accertamento.

I sospetti avuti dai Carabinieri hanno trovato conferma quando, all’esito della perquisizione personale e veicolare, veniva rinvenuto e sottoposto a sequestro un coltello a serramanico, una modica quantità di marijuana nonché un grinder ed altro materiale verosimilmente utilizzato per il confezionamento di spinelli.

Oltre alla denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di porto abusivo di arma, per i due soggetti è scattata la segnalazione alla locale Prefettura ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Allerta Meteo in Campania, comunicato della Protezione Civile

  • Cronaca

    Ucraino sorpreso dai carabinieri senza permesso di soggiorno, espulso

  • Cronaca

    Trasformazioni di aree boscate in assenza di autorizzazione paesaggistica

  • Cronaca

    Tenta il suicidio infliggendosi coltellate all'addome

I più letti della settimana

  • Nove posti per diplomati in ente irpino: pubblicato il bando

  • Mazzette per pilotare le sentenze, 14 arresti: ci sono anche due irpini

  • Tenta il suicidio infliggendosi coltellate all'addome

  • Maxi frode milionaria a Padova, coinvolta anche Avellino

  • La ministra Lezzi bypassa gli operai dell'ex Irisbus ma trova il tempo per portare a casa i torroni irpini

  • Vigile urbano investito ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento