Cittadini avvertono i carabinieri di un'auto sospetta

Tempestivamente i militari rintracciavano l’autovettura segnalata ed identificavano gli occupanti, di origine dell’Est Europa e residenti in un comune del napoletano

I carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino, nel corso dei servizi di prevenzione effettuati nel territorio dei Comuni di Ariano Irpino, Grottaminarda, Melito Irpino, Bonito, Casalbore, Montecalvo Irpino e comuni della Baronia, hanno infatti avanzato 5 proposte di foglio di via obbligatorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile nel transitare per il comune di Grottaminarda venivano avvicinati da alcuni cittadini di quel centro che segnalavano  il comportamento anomalo di una berlina, con a bordo cinque uomini, che procedendo lentamente osservavano con sospetta insistenza alcune abitazioni. Tempestivamente i militari rintracciavano l’autovettura segnalata ed identificavano gli occupanti, di origine dell’Est Europa e residenti in un comune del napoletano, tutti gravati da precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. Alla specifica richiesta, gli stessi non riuscivano a dare alcuna plausibile spiegazione circa la loro presenza sul posto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus: è gravissimo al "Moscati"

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Riapre Aloha ad Avellino, nuova sede e golose sorprese

Torna su
AvellinoToday è in caricamento