Cipriano a rischio processo per "diffamazione" contro l'ex sindaco

L'udienza preliminare sarà celebrata a marzo

Il Gip di Avellino, Paolo Cassano, non archivia la qurela che l'ex sindaco di Avellino, Paolo Foti, presentò nei confronti di Luca Cipriano, già presidente del Teatro Gesualdo. Fissata, pertanto, l'udienza preliminare che sarà celebrata il prossimo 17 marzo, nel corso della quale sarà deciso se ci sarà il rinvio a giudizio per il consigliere comunale, così come richiesto dal pm Cecilia Annecchini. La querela venne presentata nel 2018 dopo che Cirpiano, nel corso di una conferenza stampa, attaccò duramente l'ex sindaco. L'accusa è di diffamazione, la stessa per la quale anche Cipriano ha a sua volta querelato Foti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Coronavirus, uno studio rivela: "Campania fuori dall'emergenza entro il 20 aprile"

  • Come sostituire il lievito per dolci e avere torte alte e soffici

Torna su
AvellinoToday è in caricamento