Ciclista caduto, le condizioni sono critiche

L'uomo è in coma. Gli agenti del commissariato del Tricolle indagano per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto

Foto di repertorio

Nella giornata di ieri vi abbiamo parlato della terribile vicenda che ha visto protagonista un ciclista di Ariano. L'uomo, 63 anni, è stato trasportato d'urgenza dal Frangipane al Moscati. Il ciclista è stato ritrovato da una donna riverso a terra sulla Statale 90 nei presi di Savignano. Il ciclista potrebbe aver accusato un malore mentre era in sella alla sua bici. Nella caduta ha riportato diverse fratture. 

Le ultime sulle condizioni dell'uomo

Il 63enne si trova ricoverato all'Ospedale Moscati di Avellino e le sue condizioni appaiono critiche; l'uomo è entrato in coma. Oltre al trauma cranico e alle numerose fratture di cui vi avevamo parlato, a preoccupare maggiormente i medici sono i danni riportati dal polmone. 

Continuano le indagini

Gli agenti del commissariato del Tricolle indagano per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto. Pare possa essere stata una buca a causare l’incidente ma è ancora da stabilire l’esatta dinamica del'accaduto. Al momento, però, appare assai improbabile che la rovinosa caduta sia stata causata da terzi. 

Potrebbe interessarti

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Addio a Nadia Toffa, il ricordo commosso di Luca Abete: "Non hai mai perso il sorriso, la dignità e la speranza"

  • Anche oggi sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Ghemon "paralizza" Avellino: il piano di traffico per il concerto di oggi

I più letti della settimana

  • Gigi Marzullo operato d'urgenza al Moscati

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento