Chiesa di San Giovanni, le tegole cadono giù: il sindaco corre ai ripari

Il sindaco Biancardi ha imposto alla Curia Nolana, proprietaria dell'edificio, di provvedere urgentemente alla messa in sicurezza dell'intera chiesa

A seguito della caduta di alcune tegole venute giù dal tetto della chiesa di San Giovanni di Avella, fatto accaduto qualche giorno fa e provocato dal vento, il Comune è corso ai ripari. Il sindaco Biancardi, infatti, ha imposto alla Curia Nolana, proprietaria dell’edificio, di provvedere urgentemente alla messa in sicurezza dell’intera chiesa e del campanile, onde evitare che ci possono essere ulteriori pericoli per l’incolumità pubblica. I vigili del fuoco, intervenuti l'11 marzo, infatti, hanno presentato un rapporto che parla di scarsa manutenzione  della struttura. Una situazione che, ovviamente, può diventare soltanto più pericolosa. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Violento scontro moto-auto: centauro gravemente ferito

    • Cronaca

      Segnalato 41enne: aveva 5 grammi di hashish in casa

    • Incidenti stradali

      Schianto sull'Ofantina: Antonio trasferito a Pozzuoli

    • Cronaca

      Violenza privata a Chiusano San Domenico: due denunce

    I più letti della settimana

    • Non sopportava la morte del figlio e si toglie la vita

    • Paternopoli a lutto: è morto il farmacista Bagaglia

    • Schianto terribile, auto si ribalta: conducente incastrato tra le lamiere

    • E' morto l'ex sindaco di Sant'Angelo dei Lombardi

    • Scoperta casa a luci rosse ad Ariano

    • Trovato l'evaso pericoloso: carabinieri lo bloccano a San Martino Valle Caudina

    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento