Chiesa di San Giovanni, le tegole cadono giù: il sindaco corre ai ripari

Il sindaco Biancardi ha imposto alla Curia Nolana, proprietaria dell'edificio, di provvedere urgentemente alla messa in sicurezza dell'intera chiesa

A seguito della caduta di alcune tegole venute giù dal tetto della chiesa di San Giovanni di Avella, fatto accaduto qualche giorno fa e provocato dal vento, il Comune è corso ai ripari. Il sindaco Biancardi, infatti, ha imposto alla Curia Nolana, proprietaria dell’edificio, di provvedere urgentemente alla messa in sicurezza dell’intera chiesa e del campanile, onde evitare che ci possono essere ulteriori pericoli per l’incolumità pubblica. I vigili del fuoco, intervenuti l'11 marzo, infatti, hanno presentato un rapporto che parla di scarsa manutenzione  della struttura. Una situazione che, ovviamente, può diventare soltanto più pericolosa. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incidente stradale tra due auto: irpino in gravissime condizioni

  • Cronaca

    Rubano la carta del bancomat e prelevano, denunciati

  • Cronaca

    Lavoro nero e nessuna sicurezza, denunciati due imprenditori

  • Cronaca

    Falsi agriturismi in Irpinia, 9 aziende segnalate per la chiusura

I più letti della settimana

  • Si parte per la gita scolastica ma dopo pochi chilometri cambia l'autista

  • Lutto alla Polizia Municipale, Giulio se ne è andato

  • Bando di concorso per l'assegnazione di 15 posti a tempo indeterminato

  • Donna entra in auto, lo straniero si avvicina e chiede soldi, lei suona il clacson

  • La Protezione civile Campania avverte: in arrivo neve e gelate

  • Tragedia in pieno centro: donna si accascia al suolo e muore

Torna su
AvellinoToday è in caricamento