Chiesa di San Giovanni, le tegole cadono giù: il sindaco corre ai ripari

Il sindaco Biancardi ha imposto alla Curia Nolana, proprietaria dell'edificio, di provvedere urgentemente alla messa in sicurezza dell'intera chiesa

A seguito della caduta di alcune tegole venute giù dal tetto della chiesa di San Giovanni di Avella, fatto accaduto qualche giorno fa e provocato dal vento, il Comune è corso ai ripari. Il sindaco Biancardi, infatti, ha imposto alla Curia Nolana, proprietaria dell’edificio, di provvedere urgentemente alla messa in sicurezza dell’intera chiesa e del campanile, onde evitare che ci possono essere ulteriori pericoli per l’incolumità pubblica. I vigili del fuoco, intervenuti l'11 marzo, infatti, hanno presentato un rapporto che parla di scarsa manutenzione  della struttura. Una situazione che, ovviamente, può diventare soltanto più pericolosa. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Atripalda, giovane karateka 16enne blocca un ladro in fuga

    • Cronaca

      Furto di energia, denunciato proprietario di un locale

    • Cronaca

      Noleggiano un'auto e tentano di truffare l'assicurazione: coppia denunciata

    • Cronaca

      Grottaminarda, kartodromo in disuso in fiamme

    I più letti della settimana

    • È morto il mitico Mimí della Pizzeria Romana

    • Piazza Kennedy, giovane nigeriano semina il panico

    • Schianto sulla Variante a causa di un cinghiale, due feriti

    • Il video “Viva Avellino” di Italia’s Got Talent conquista il web

    • La gita a Roma diventa un incubo: intossicazione alimentare per gli alunni di una scuola media

    • Record assoluto a Quadrelle, trovato tartufo di oltre 16 kilogrammi

    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento