Chiesa di San Giovanni, le tegole cadono giù: il sindaco corre ai ripari

Il sindaco Biancardi ha imposto alla Curia Nolana, proprietaria dell'edificio, di provvedere urgentemente alla messa in sicurezza dell'intera chiesa

A seguito della caduta di alcune tegole venute giù dal tetto della chiesa di San Giovanni di Avella, fatto accaduto qualche giorno fa e provocato dal vento, il Comune è corso ai ripari. Il sindaco Biancardi, infatti, ha imposto alla Curia Nolana, proprietaria dell’edificio, di provvedere urgentemente alla messa in sicurezza dell’intera chiesa e del campanile, onde evitare che ci possono essere ulteriori pericoli per l’incolumità pubblica. I vigili del fuoco, intervenuti l'11 marzo, infatti, hanno presentato un rapporto che parla di scarsa manutenzione  della struttura. Una situazione che, ovviamente, può diventare soltanto più pericolosa. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Mancino assolto: non ha partecipato a nessuna trattativa Stato-Mafia

  • mobilità

    Inquinamento in città, a maggio scattano le restrizioni alle auto

  • Cronaca

    Consiglio di Stato sospende la chiusura di una sala: “Sanzione eccessiva, superati i limiti fissati dal Sindaco”

  • Cronaca

    Fare l'amministratore locale è diventato difficile: ancora più in Irpinia

I più letti della settimana

  • Autostrade, chiude il casello di Avellino Ovest

  • Schianto mortale a Sturno, la vittima è un 19enne

  • Avellino: il Prof. Mario Malzoni tra i migliori medici d'Italia

  • Tragedia in A16, si toglie la vita gettandosi dal cavalcavia

  • E' morto il vigile urbano Ciro Della Sala

  • Ristorante, pizzeria e braceria: i fratelli Maffei presentano Baron

Torna su
AvellinoToday è in caricamento