Grave episodio di razzismo, autista nega il bus a passeggero di colore

Il fatto increscioso è avvenuto ieri

Grave episodio di razzismo quello avvenuto ad Avellino, ieri mattina, dove un ragazzo di colore è stato lasciato a piedi dal bus. Il fatto increscioso è avvenuto a bordo di un mezzo dell’Air Mobilità, alla guida della linea 2 che collega Atripalda con Avellino. Nonostante il giovane fosse in possesso di un regolare biglietto, mostrato ripetutamente proprio su richiesta dell’autista.

Alla fermata di via Francesco Tedesco

I fatti si sono verifiati alla fermata di via Francesco Tedesco. I controllori dopo aver identificato l’autobus (che era partito da Atripalda alle 8,45) e quindi anche il conducente, hanno inviato una segnalazione di servizio agli uffici competenti descrivendo in modo dettagliato quanto successo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato Vincenzo Schiavone, proprietario di Villa Esther e Santa Rita

  • "Prima dell'alba" racconta la storia di Marco: "Vado a Roma per prostituirmi"

  • Arresto Vincenzo Schiavone, le intercettazioni: "Troppo oltre il limite e questo continua a fare lo spavaldo"

  • Spaventoso schianto in galleria, ci sono numerosi feriti

  • Incidente sull'Avellino-Salerno, le condizioni dei due feriti

  • Chiude "Discorosso" per cessazione attività

Torna su
AvellinoToday è in caricamento