Boom di iscrizioni al “De Sanctis”

Corsi di formazione, alternanza scuola- lavoro,territorio, attività extracurriculari: teatro classico: così al " De Sanctis" crescono le iscrizioni

Rispetto ad un calo demografico che sta investendo la nostra provincia, che si traduce in un calo delle iscrizioni alle scuole superiori, il “De Sanctis” di Sant’Angelo dei Lombardi va in controtendenza. I dati delle iscrizioni on line nel “De Sanctis” hanno fatto registrare un notevole aumento degli alunni iscritti al primo anno dei vari indirizzi presenti nell’Istituto: Liceo Scientifico- opzione Scienze Applicate, Liceo Classico, Liceo Linguistico, ITE, annesso il Liceo di Caposele con gli indirizzi Scientifico e Liceo delle Scienze Umane.

Si passa dai 120circa iscritti dello scorso anno  ai 167  di quest’anno. Un risultato frutto dell’impegno e della professionalità del corpo docente e del personale Ata che ogni giorno è pronto a soddisfare le esigenze degli alunni e a portare avanti una scuola che si sta aprendo sempre più al territorio e al mondo del lavoro. Grande importanza viene data al rapporto con le famiglie.

Un ringraziamento va al Dirigente Scolastico prof. Giovanni Ferrante, ai docenti e a tutto il personale Ata che si stanno adoperando affinché il “De Sanctis” continui ad essere il faro della cultura in Alta Irpinia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente al ritorno da Avellino, auto travolta da un camion: paura per i tifosi dell'Armani

  • Politica

    Anche ad Avellino Di Maio snobba la stampa: di cosa ha paura il vicepremier?

  • Politica

    Montella, Di Mauro: "Errore nei manifesti, manifestazione di oggi e’ solo PD"

I più letti della settimana

  • La storia di Santa Rita: la santa delle cause impossibili tanto amata ad Avellino

  • Tenta il suicidio infliggendosi coltellate all'addome

  • Bambino di 11 anni investito da un'auto

  • Ancora guai per JusTv: disposto il sequestro preventivo delle frequenze in uso

  • La ministra Lezzi bypassa gli operai dell'ex Irisbus ma trova il tempo per portare a casa i torroni irpini

  • Scontro tremendo tra auto e moto, due feriti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento