Battente per devozione: muore durante la processione

La tragedia assurda è avvenuta oggi

La classica sfilata dei battenti di Santa Filomena a Mugnano si trasforma in dramma. Uno dei devoti, un 58enne di Rieti, ma originario del Mandamento si è accasciato al suolo ed ha perso la vita. Poco dopo la partenza il battente è stato colto da un malore durante il tragitto Cimitile-Mugnano del Cardinale, colpito presumibilmente da un infarto.  I soccorsi non sono stati bastati a salvare l’uomo.

La vittima era giunta da Rieti per onorare la propria fede e professione alla Santina, che fu ritrovata presso le Catacombe di Priscilla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sfilata dei Battenti a Mugnano del Cardinale è proseguita in un clima surreale. Nessun festeggiamento come da tradizione, le bande musicali non hanno suonato e non ci sono stati neanche i fuochi d'artificio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

  • Avellino, violenta rissa in pieno centro

Torna su
AvellinoToday è in caricamento