Detenzione illegale di avifauna protetta: denunciato

All’interno di un giardino di pertinenza dell’abitazione del denunciato, accertavano la presenza di un sistema di cattura per uccelli

I Carabinieri della Stazione Forestale di Serino e del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale del Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino, hanno denunciato un anziano ritenuto responsabile di violazione alla normativa a tutela della fauna selvatica nonché detenzione illegale di avifauna protetta.

In particolare i militari, nell’ambito di un controllo afferente la regolarità urbanistica nelle aree agricole del Comune di Serino, all’interno di un giardino di pertinenza dell’abitazione del denunciato, accertavano la presenza di un sistema di cattura per uccelli, costituito da una rete ancorata al suolo, azionabile a distanza tramite una corda.

Nel corso del controllo si riscontrava altresì la presenza di cinque cardellini, detenuti in altrettante gabbiette, tutti privi di anelli identificativi, nonché di una gabbia da cattura con chiusura a scatto.

Alla luce delle evidenze emerse, per il predetto è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Potrebbe interessarti

  • Vince mezzo milione con un gratta e vinci da 5 euro

  • Avellino Pride, nonna Eleonora: "Sono orgogliosa di mio nipote che ama un uomo"

  • Un irpino alla direzione del Primadonna fusion cafè nel salotto buono di Riccione

  • Eccellenze della Scuola: la giovane irpina Aurora conquista Roma

I più letti della settimana

  • Ragazza di appena 28 anni si toglie la vita

  • Uomo si accascia davanti la caserma dei carabinieri e muore

  • Il pane di Sant'Antonio e il miracolo di Tommasino

  • Un immenso fiume di droga tra Napoli e Avellino, sgominata piazza di spaccio

  • Ennesima tragedia in un fondo agricolo, uomo schiacciato da trattore

  • Violento schianto tra auto, feriti i due conducenti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento