Avellino, maxi blitz contro il nuovo clan Partenio: 23 arresti

L’operazione, denominata “Partenio 2.0” e condotta dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli

Blitz dei carabinieri nella notte tra domenica e lunedì ad Avellino dove 250 militari del Comando Provinciale irpino sono impegnanti nell’esecuzione di 23 misure coercitive per il reato di associazione per delinquere di stampo mafioso, usura, estorsione, detenzione di armi ed altro. 

I dettagli dell'operazione e i nomi degli arrestati 

L’operazione, denominata “Partenio 2.0” e condotta dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, ha consentito, dopo alcuni allarmanti episodio che si sono recentemente verificati, di disarticolare il nuovo clan Partenio, egemone nella città di Avellino e in altri comuni della provincia irpina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Migliori pizzerie di Avellino, ecco la "Top Ten" di novembre 2019

  • Il mercato bisettimanale di Avellino trasloca

  • Nuovo Clan Partenio, altri 16 indagati: fiume di droga sulla rotta Irpinia-Balcani

  • Medico muore durante il servizio notturno

  • Si sente male dal parrucchiere: donna trasportata d'urgenza in ospedale

  • Il comune di Avellino cerca quattro giovani laureati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento