Evade, guai per un 40enne: ritorna in carcere

Aveva obbligo di stare a casa

Ristretta ai domiciliari, aveva violato gli obblighi imposti dall’Autorità Giudiziaria, rendendosi responsabile del reato di evasione.

La puntuale refertazione di quanto rilevato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Mirabella Eclano ha fatto scattare a carico della 40enne la revoca della misura di detenzione domiciliare, risultando palese sia la volontà trasgressiva sia la non curanza per le disposizioni impartite.

Successivamente alla notifica dell’ordinanza emessa dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Avellino, per l’arrestata si sono dunque aperte le porte della Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Mara Carfagna ad Avellino, Sibilia: "Onorati di chiudere la campagna elettorale con la vicepresidente della Camera"

  • Cronaca

    Estorsione in concorso con l’aggravante del metodo mafioso: due arresti

  • Cronaca

    Continuava a perseguitare l’ex fidanzata: 28enne arrestato

  • Attualità

    Montevergine imbiancata: brusco crollo delle temperature

I più letti della settimana

  • La storia di Santa Rita: la santa delle cause impossibili tanto amata ad Avellino

  • Tenta il suicidio infliggendosi coltellate all'addome

  • Bambino di 11 anni investito da un'auto

  • Ancora guai per JusTv: disposto il sequestro preventivo delle frequenze in uso

  • La ministra Lezzi bypassa gli operai dell'ex Irisbus ma trova il tempo per portare a casa i torroni irpini

  • Scontro tremendo tra auto e moto, due feriti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento