Arrestato per furto aggravato, ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate

Espiazione della pena di due anni e 5 mesi

I carabinieri della Stazione di Andretta hanno arrestato un 30enne del posto, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Benevento Tribunale di Avellino, per furto aggravato, ricettazione e possesso ingiustificato di chiavi alterate.
Rintracciato e condotto in Caserma, dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la Casa di Reclusione di Sant’Angelo dei Lombardi, per l’espiazione della pena di due anni e 5 mesi di reclusione.
 

Potrebbe interessarti

  • Figuraccia di Pupo: urla "forza Benevento" a Pratola Serra

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Altro giro, altra sospensione idrica: ecco i comuni che oggi resteranno a secco

  • Miss Italia, l'Irpinia brinda: Alessia Del Regno alle prefinali nazionali

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto, l'epicentro è in Irpinia

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

  • Cosa fare nel weekend dal 23 al 25 agosto in Irpinia: sagre, feste e concerti

  • Terribile schianto in moto, marito e moglie in gravi condizioni

  • Violento acquazzone su Avellino, gli aggiornamenti in diretta

Torna su
AvellinoToday è in caricamento