Appalti per le luminarie natalizie: imprenditore nei guai

Bufera in Basilicata al Comune di Melfi

Un divieto di dimora è stato notificato al sindaco di Melfi (Potenza), Livio Valvano (Psi), e al presidente del consiglio comunale, Luigi Simonetti, con l'accusa di turbata libertà degli incanti in relazione ad un bando di gara per l'installazione delle luminarie natalizie.
 Valvano e Simonetti avrebbero agito in concorso con un imprenditore di Scampitella, al quale è stata notificata la stessa ordinanza di divieto di dimora nel comune lucano.

Le misure cautelari sono frutto dell'attività investigativa svolta dalla squadra mobile sotto la direzione  della Procura di Potenza che avrebbe accertato la sussistenza di "un accordo corruttivo".

Potrebbe interessarti

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Avellino Summer Fest, ecco gli appuntamenti di oggi

  • Addio a Nadia Toffa, il ricordo commosso di Luca Abete: "Non hai mai perso il sorriso, la dignità e la speranza"

  • Anche oggi sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

I più letti della settimana

  • Gigi Marzullo operato d'urgenza al Moscati

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

  • Sagre, concerti e spettacoli in Irpinia nella settimana di Ferragosto

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento