Sospiro di sollievo, Antonio è tornato a casa

Era scomparso il 30 maggio scorso

Antonio Catino, il 69enne di San Mango sul Calore di cui si erano perse le tracce il 30 maggio scorso, è tornato a casa. Dopo giorni di ricerche infruttuosi, le operazioni erano state sospese. Le ricerche erano subito partite, anche con elicotteri, e portate avanti dai Vigili del Fuoco e dalle forze dell’Ordine. Sospiro di sollievo per tutta la comunità  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • Coronavirus in Campania, nuova ordinanza di De Luca su mascherine e spostamenti tra regioni

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • L'amministrazione comunale: "Quanto accaduto non mette in discussione il mandato di un’intera squadra"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento