Allarme salute nella Valle del Sabato

“SiAmo Pratola Serra” il 25 Marzo alle ore 17.30 presso l’Auditorium comunale terrà un convegno su "Ambiente, salute e prevenzione"

“Ambiente, salute e prevenzione” è il titolo del Convegno organizzato dal Gruppo Consiliare e dal Circolo Politico “SiAmo Pratola Serra” che si terrà Domenica 25 Marzo alle ore 17.30 presso l’Auditorium comunale (ex-eca) di Pratola Serra.                         

All’incontro, oltre al portavoce del neo circolo politico Pietro Pisacreta ed al capogruppo consiliare Gerardo Galdo, interverranno: il Dott. Giuseppe Mazzarella, il Dott. Franco Mazza, il Dott. Raffaele De Palma ed il Dott. Carlo Iannace.

I recenti fatti che stanno interessando la nostra zona, confermano che l’intera valle del Sabato vive una condizione di allarme continuo, esponendo la popolazione ed il territorio ad elevati rischi. E’ doveroso richiamare tutti al proprio senso di responsabilità per non commettere l’errore di abbassare la guardia. Non è più il tempo dei proclami, servono impegni concreti, in particolare da parte delle Istituzioni.

Rivolgiamo un appello:

al Sindaco di Pratola Serra Emanuele Aufiero, ai Sindaci dei paesi dell’intera Valle del Sabato, ai neo Parlamentari eletti, ai Consiglieri regionali, a tutte le Autorità preposte, affinché si attivino in maniera concreta per avviare una mirata ed urgente azione in termini di salvaguardia e di tutela del territorio.

Abbiamo colto ed apprezzato le dichiarazioni rilasciate dal neo eletto Generoso Maraia (M5S) che ha annunciato l’impegno in Parlamento proprio in difesa dell’ambiente e dell’intero territorio provinciale. Per queste ragioni, abbiamo invitato il neo Deputato Maraia al convegno di domenica a Pratola Serra e probabilmente, salvi gli impegni istituzionali a Roma, sarà presente per raccogliere l’istanza.

E’ tempo di agire, non bisogna perdere altro tempo nel rispetto della popolazione che ormai subisce troppi ritardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato Vincenzo Schiavone, proprietario di Villa Esther e Santa Rita

  • Migliori ristoranti di Avellino, ecco la nostra classifica

  • Lavoro in Comune a tempo indeterminato: si cercano diplomati

  • Spaventoso schianto in galleria, ci sono numerosi feriti

  • Nuovo Clan Partenio, c'è attesa per capire il destino dei locali "It's Ok" e "Pomodoro"

  • Paura ad Avellino, doppio incendio di auto nella notte

Torna su
AvellinoToday è in caricamento