Aggredisce i carabinieri durante un controllo, arrestato

Ora sono guai seri per un 49enne

Questa notte i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Baiano hanno tratto in arresto un 49enne di Quindici, già gravato da precedenti di polizia, perché ritenuto responsabile di minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale.

I militari, in Quindici, durante un controllo alla circolazione stradale, hanno fermato il soggetto alla guida di un veicolo che a seguito dei successivi accertamenti è risultato non in regola con la revisione periodica.

Fin da subito l’uomo non aveva fatto mistero di non gradire il controllo, proferendo nei confronti dei militarifrasi offensive nel tentativo di farli desistere dall’attività in corso.

Nonostante i bonari e ripetuti inviti alla calma questi, in una costante escalation di livore ha dapprimaaggredito verbalmente gli operanti per poi passare, senza soluzione di continuità, alle vie di fatto scagliandosi fisicamente contro uno di essi.

È stato solo grazie alla prontezza di riflessi del militare fatto segno dell’aggressione nonché alla tempestiva reazione dell’altro militare e di quelli della pattuglia della Stazione di Lauro, già impegnata in quell’area nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino, i quali sono riusciti a fermarlo, che l’azione non ha prodotto ben più graviconseguenze. 

Una volta bloccato in un contesto di piena sicurezza e scongiurata dunque la possibilità di gesti inconsulti, il 49enne è stato dichiarato in stato d’arresto alla Procura della Repubblica di Avellino e, dopo le formalità di rito, trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Baiano, in attesa di comparire nella mattinata odierna dinnanzi al Tribunale per essere giudicato con la formula del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto nella notte, epicentro in Irpinia

  • La terra trema ancora, altra scossa in serata

  • Brutto incidente ad Avellino, tre le auto coinvolte

  • Nuovo Clan Partenio, si stringe il cerchio sui rapporti tra camorristi e professionisti

  • Dipendente “infedele” ruba nel supermercato dove lavora

  • Stop alla rilevazione del Gas Radon: la soddisfazione di CNA e Confesercenti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento